Indice dei giorni del mese

Il Vangelo del Giorno

Commento al Vangelo del 22 ottobre 2017 – don Silvio Longobardi

Commento al Vangelo del 22 ottobre 2017 – don Silvio Longobardi

“Rendete dunque a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio” (Mt 22,21). Sono parole giustamente famose perché propongono una distinzione tra l’ambito religioso e quello civile che ancora oggi risplende per la sua saggezza ed offre un criterio insuperabile per armonizzare fede e storia. Siamo figli di Dio  maRead more about Commento al Vangelo del 22 ottobre 2017 – don Silvio Longobardi[…]

Vangelo del Giorno – 22 ottobre 2017 – don Luigi Epicoco

Vangelo del Giorno – 22 ottobre 2017 – don Luigi Epicoco

Di chi sei? Di Cesare? Allora è a lui che devi restituirti. Di chi sei? Di te stesso? Allora è a te stesso che devi rivolgerti per essere felice. Di chi sei? Di Dio? Allora stai tranquillo, significa che sei libero. Abbiamo sempre bisogno di Qualcuno che ci difenda dall’imperatore di turno, ma anche daRead more about Vangelo del Giorno – 22 ottobre 2017 – don Luigi Epicoco[…]

Vangelo del giorno – 22 ottobre 2017 – Robert Cheaib

Vangelo del giorno – 22 ottobre 2017 – Robert Cheaib

 «Rendete dunque a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio». Queste parole di Gesù hanno due significati che, seppur diversi, non sono divergenti. Il primo è un senso di distacco del Signore dalle diatribe prettamente economiche. Lo vediamo tra l’altro anche nell’episodio in cui un uomo si lamentaRead more about Vangelo del giorno – 22 ottobre 2017 – Robert Cheaib[…]

Commento al Vangelo del 22 ottobre 2017 – don Mauro Leonardi

Commento al Vangelo del 22 ottobre 2017 – don Mauro Leonardi

Essere veri non vuol dire non rispettare l’ordine sociale. La fede non è sovvertire la società, ma, rispettando i ruoli, cambiarla dal di dentro con l’umiltà dell’amore, con il sacrificio del dono, con la gratuità dell’amore vero. Poesia Il modo più efficace di dire una bugia? Nasconderla dentro la verità. La falsità più subdola? E’Read more about Commento al Vangelo del 22 ottobre 2017 – don Mauro Leonardi[…]

Vangelo del giorno – 22 ottobre 2017 – don Carlo Marcello

Vangelo del giorno – 22 ottobre 2017 – don Carlo Marcello

Commento al Vangelo di sabato 22 Ottobre 2017 a cura di Don Carlo Marcello, direttore dell’Ufficio per la Pastorale Sociale e il Lavoro, Giustizia, Pace e Salvaguardia del Creato – Diocesi di Adria-Rovigo LEGGI IL BRANO DEL VANGELO Puoi leggere (o vedere) altri commenti al Vangelo di domenica 22 ottobre 2017 anche qui. XXIX DomenicaRead more about Vangelo del giorno – 22 ottobre 2017 – don Carlo Marcello[…]

Vangelo della Domenica – 22 ottobre 2017 – don Antonello Iapicca

Vangelo della Domenica – 22 ottobre 2017 – don Antonello Iapicca

Di chi siete “icona”? Iconostasi, Sanok, Polonia / Wikimedia Commons – Przykuta, Public Domain Su quali “certezze” fondiamo la nostra vita? San Paolo ricorda ai Tessalonicesi e a ciascuno di noi di essere stati “eletti da Dio”, grazie al Vangelo che si è “diffuso”, letteralmente si potrebbe tradurre anche “ci ha generato”, attraverso la “parola, laRead more about Vangelo della Domenica – 22 ottobre 2017 – don Antonello Iapicca[…]

Commento al Vangelo del 21 ottobre 2017 – p. Tomás Špidlík

Commento al Vangelo del 21 ottobre 2017 – p. Tomás Špidlík

Chiunque mi riconoscerà davanti agli uomini In tempi di persecuzione e a rischio della vita, si deve confessare di essere cristiani o sacerdoti? Gli autori sono d’accordo nel dire che nessuno è obbligato ad esporsi al pericolo, ma che non possiamo rinnegare la fede. E come comportarsi nella vita quotidiana e normale? Non è unRead more about Commento al Vangelo del 21 ottobre 2017 – p. Tomás Špidlík[…]

Contemplare il Vangelo di domenica 22 ottobre 2017 – Mt 22, 15-21

Contemplare il Vangelo di domenica 22 ottobre 2017 – Mt 22, 15-21

Giorno liturgico: Domenica , XXIX settimana del Tempo Ordinario Commento al Vangelo a cura di P. Antoni POU OSB Monje de Montserrat (Montserrat, Barcelona, Spagna) «Rendete dunque a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio» Oggi, viene presentata alla nostra considerazione una “famosa” affermazione di Gesù Cristo: «RendeteRead more about Contemplare il Vangelo di domenica 22 ottobre 2017 – Mt 22, 15-21[…]

Vangelo del giorno – 21 ottobre 2017 – don Antonello Iapicca

Vangelo del giorno – 21 ottobre 2017 – don Antonello Iapicca

DAI FRUTTI DELLA FEDE IL MONDO RICONOSCE CRISTO NEI SUOI FRATELLI PIU’ PICCOLI  La “preoccupazione” non si addice a un testimone di Cristo. Non era preoccupato il Signore, sapeva bene che a Gerusalemme le “autorità” religiose e civili si sarebbero “radunate contro il Messia” per condannarlo unanimi alla Croce. Ma “proprio per questo” si avviavaRead more about Vangelo del giorno – 21 ottobre 2017 – don Antonello Iapicca[…]

Commento al Vangelo del 21 ottobre 2017 – don Silvio Longobardi

Commento al Vangelo del 21 ottobre 2017 – don Silvio Longobardi

“Chi mi rinnegherà davanti agli uomini, sarà rinnegato davanti agli angeli di Dio” (12,9). Il Vangelo di oggi ci consegna una parola forte che ci sveglia bruscamente dal torpore. Prima di proclamarla, dovremmo dire: tenetevi forte! Fateci caso, queste parole non appartengono alla predicazione ordinaria, anzi sono accuratamente trascurate. Spesso infatti si confonde la misericordia, cheRead more about Commento al Vangelo del 21 ottobre 2017 – don Silvio Longobardi[…]